Home

Osteria

del Ponte

"convivio delle differenze"

24 MARZO ore 19:30

CONVIVIO
DEI POPOLI

CENA INTERATTIVA PER COMPRENDERE MEGLIO LA DISTRIBUZIONE DEL CIBO E GUSTARE INSIEME PIATTI DAL MONDO

COSTO € 30,00.
IL 20% DEL RICAVATO SARÀ DEVOLUTO,TRAMITE I PADRI COMBONIANI, AL CENTRO AFRO JUVENIL DE TUMACO (COLOMBIA).
DURANTE LA SERATA INTERVERRÀ
UN TESTIMONE DIRETTO.

Max 40 posti, affrettatevi a prenotare

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUì

la provincia di como osteria del ponte - Home

Ecco un’articolo che riguarda il nostro ristorante, sul giornale “La Provincia di Como”

clicca quì per vedere la pagina del giornale




Mescolanze Impresa Sociale propone diverse modifiche alla prima carta.
Vi sarà attenzione anche nelle proposte per vegetariani e per i celiaci.

Sono melanzane farcite con quinoa e porcini al profumo di timo contornate da peperoni arrostiti al forno a legna

Le Nostre Scelte

.

OSTERIA DEL PONTE

.

Per il nostro ristorante abbiamo scelto di…

 

Acquistare le stoviglie da “Si Può Fare Cooperativa Sociale Onlus” di Como.
Produrre da noi il pane che viene servito con il coperto con farine scelte e non troppo raffinate.
Servire un caffè equo e solidale che acquistiamo presso Caffè Malatesta, torrefazione artigianale autogestita di Lecco.
Acquistare solo materie prime e non prodotti già lavorati.
Favorire le realtà produttive del territorio, le piccole aziende sociali.
Acquistare molti prodotti del commercio equo e solidale

Le verdure di stagione provengono dall “Orto della Carità”, di Capiago Intimiano, gestito da volontari che destinano ai poveri tutto il ricavato della loro attività; la vicinanza di produzione consente a noi di cucinarle appena colte.

La carne e alcuni salumi sono acquistati dalla ditta Micheli Morris di Sotto il Monte (BG), associata a Slow Food e Campagna Amica
Tutti i salumi sono artigianali, prodotti nel nostro territorio o nelle zone tipiche di produzione.

I vini sono scelti con cura dal nostro socio Sommelier Giovanni D’Angelo e provengono da aziende medio-piccole caratterizzate da produzioni di qualità, con scelta di vitigni prevalentemente autoctoni delle più importanti regioni vitivinicole italiane.

L’acqua in bottiglia proviene da un’azienda locale e le bevande sono scelte con criteri di sostenibilità per contribuire, con il piacere della tavola, a migliorare un pochino il nostro mondo.

Mescolanze Impresa Sociale

Torna sù